Portata massima:4000 kg
Altezza di sollevamento:15,8 m
Sbraccio massimo:13,2 m
Portata alla massima altezza di sollevamento:2500 kg
Portata al massimo sbraccio:700 kg
Massa totale a vuoto: 13000 kg
Lunghezza Macchina:  4,750 m
Larghezza Macchina:  2,240 m
Altezza Macchina:  3,010 m
Motore:Deutz TCD3.6
Potenza motore:85 kW
Velocità massima:40 km/h

Sollevatore telescopico Merlo Roto 40.16 S

L’intuizione di un nuovo concetto di movimento.

I sollevatori telescopici della gamma Roto consentono di operare a 360° grazie alla torretta girevole, che offre un raggio di azione maggiore rispetto ad un telescopico fisso.

La nuova famiglia Roto segna una nuova era, introducendo nuovi standard nel campo dei telescopici destinati al settore Costruzione ed ampliando l’offerta prodotto con nuovi contenuti, adeguandosi sempre più alle esigenze dei diversi utilizzatori.

Sollevatori telescopici Modello “Entry”

Dedicati ai noleggiatori e ai clienti che richiedono dei sollevatori dall’utilizzo intuitivo, essenziali nei contenuti e dalla manutenzione semplificata.

I nuovi Roto si distinguono per la cabina ad elevata abitabilità, l’innovativo concetto costruttivo “Modulare”, l’impiego di tecnologie che incrementano gli standard di sicurezza e un livello di performance ed efficienza senza pari.

Sollevatori telescopici Modello “S”

È dotato di sospensioni idropneumatiche intelligenti e allestimenti che aggiungono standard più elevati per soddisfare le crescenti richieste dei clienti e dei mercati. Il sollevatore telescopico Merlo Roto 40.16 S fa parte di questi modelli.

I nuovi sollevatori telescopici Roto si distinguono per la cabina ad elevata abitabilità, l’innovativo concetto costruttivo “Modulare”, l’impiego di tecnologie che incrementano gli standard di sicurezza e un livello di performance ed efficienza senza pari.