Cosa sono gli elevatori a pantografo

Cosa sono gli elevatori a pantografo

Cosa sono gli elevatori a pantografo

Gli elevatori a pantografo sono dei macchinari dotati, appunto, di pantografi.

 

Caratteristiche ed utilizzi

I transpallet di questo tipo dispongono di due pantografi che si trovano nella parte inferiore del macchinario. Più esattamente, si trovano sotto alle forche.
Il loro vantaggio è quello di velocizzare e semplificare il lavoro.

Questi macchinari vengono utilizzati al termine di una catena di lavoro, quando i pallet vengono collocati su un traspallet con un trapezio che può essere alzato o abbassato proprio grazie alla presenza dei pantografi. È l’operatore ad azionarlo in base alle necessità contingenti.
Sono utilizzati quando si deve fare movimento a terra; non si usano, invece, se il carico è sollevato.

Gli elevatori a pantografo possono essere manuali, elettrici o semi elettrici.

Questi tipi di macchinari sono un po’ più cari degli altri perché possono essere impiegati anche come banchi da lavoro. Questo perché quando arrivano a 45 centimetri d’altezza si trasformano in una sorta di tavolo che consente agli operatori di lavorare in piedi; dettaglio importante per la salute dell’operatore.

 

Gli elevatori a pantografo di Eurorent

Anche sotto ai cestelli elevatori delle piattaforme aeree ci possono essere dei pantografi.

La Eurorent è concessionaria della JLG, di cui vende e noleggia anche le piattaforme aeree a pantografo.

Abbiamo visto che il vantaggio delle piattaforme aeree è che le persone ci possono salire sopra in tutta sicurezza per poter svolgere le proprie mansioni che possono riguardare, per esempio, il settore edile o anche il settore della manutenzione delle piante; ma anche per la sistemazione o l’installazione della cartellonistica pubblicitaria. In generale, tutto quello che prevede un operatore a un’altezza abbastanza elevata.

Quanto può costare una macchina di questo tipo? Naturalmente dipende da vari fattori tra cui i principali sono l’altezza raggiungibile, la portata di carico e quanto sono lunghe le forche. Altrettanto importanti sono il modello e la tipologia e, ovviamente, se sono usati o nuovi. E se sono usati si tiene conto degli anni e dello stato di conservazione.

Infine, visto che il modo in cui si apre un pantografo può ricordare quello di una forbice, gli elevatori di questo tipo sono detti anche “a forbice”.

Se ti può interessare questo prodotto, ci puoi contattare.

I commenti sono chiusi

Copyright © 2020 Eurorent Italia Srl | p. iva 01835070069 | cap. soc. € 99.000,00 i.v. | rea 20365 | Iscr. Reg. Imp. 01835070069 | info@eurorentitalia.it | Privacy Policy | web design: companyadvice.it